TFA A037 Quiz Filosofia e Storia

Scuola a Palermo 10 su 10 basato su 24 voti. 15 recensioni da utente.

Annunci Google

Informazioni Principali

Docenti / CSA Palermo
qui trovi le comunicazioni per i docenti

Personale ATA
qui trovi le comunicazioni per il personale ATA

Concorso scuola
qui trovi le info, i corsi ed i quiz del TFA

PROVA DI ACCESSO IX CICLO SSIS
INDIRIZZO SCIENZE UMANE Filosofia e Storia
(CLASSE A037 )

PROVA PER LA CLASSE A037

1. In quale prospettiva filosofica con “idea” si intende “unità visibile nella molteplicità”?
a. platonica b. parmenidea c. aristotelica d. socratica e. sofistica

2. “L’amore di sé portato fino al disprezzo di Dio genera la città terrena; l’amore di Dio portato fino al disprezzo di sé genera la città celeste”. S. Agostino ha così scritto in:
a. Confessioni b. Sul libero arbitrio c. Sulle due anime d. La città di Dio e. Sulla natura del bene

3. In quale di queste opere s. Tommaso enumera cinque vie per giungere all’esistenza di Dio a partire dagli effetti sensibili?
a. Summa Teologica b. Sulla perfezione della vita spirituale c. Commentario ad Aristotele d. Questioni e. Sull’unità dell’intelletto contro gli averroisti

4. Chi ha scritto Ethica ordine geometrico demonstrata ?
a. Euclide b. Spinoza c. Cartesio d. Pascal e. Leibniz

5. “L’angoscia è la situazione emotiva capace di mantenere aperta la continua e radicale minaccia che sale dall’essere più proprio e isolato dell’uomo”. Heidegger si esprime così in:
a. Essere e tempo b. Hölderlin e il senso della poesia c. Lettera sull’umanesimo d. Sentieri interrotti e. Verso il linguaggio

6. “Chiamo trascendentale ogni conoscenza che si occupi, in generale, non tanto di oggetti quanto del nostro modo di conoscere gli oggetti nella misura in cui questo deve essere possibile a priori”. Sono parole di:
a. Fichte b. Schelling c. Heidegger d. Kant e. Gentile

7. Hegel usa il termine dialettica come
a. dialogo b. metodo della divisione c. logica del probabile d. sintesi degli opposti e. logica

8. “Vero, non significa in generale se non ciò che adatto alla conservazione dell’umanità. Ciò che mi fa perire quando ci credo non è vero per me, è una relazione arbitraria e illegittima del mio essere con le cose esterne”. A quale concezione della verità è più direttamente riconducibile questo pensiero di Nietzsche? Verità come:
a. corrispondenza b. rivelazione c. conformità d. coerenza e. utilità

9. Chi ha sostenuto che “ogni individuo è figlio del suo popolo, in un momento determinato dello sviluppo di questo popolo. Nessuno può saltare oltre lo spirito del suo popolo più di quanto possa saltar via dalla terra” ?
a. Fichte b. Schelling c. Hegel d. Spengler e. Croce

10. Quale di questi filosofi non fa parte dell’idealismo italiano?
a. Augusto Vera b. Bertrando Spaventa c. Giovanni Gentile d. Roberto Ardigò e. Benedetto Croce

11. In quale testo K. Popper si interroga su come possiamo organizzare le istituzioni politiche in modo da impedire che i governanti cattivi o incompetenti facciano troppo danno?
a. La logica della scoperta b. Congetture e confutazioni c. La società aperta e i suoi nemici d. Conoscenza oggettiva e. La ricerca non ha fine

12. Il saggio su Senso e significato, che è una delle principali fonti della Svolta Linguistica nella filosofia del Novecento fu scritto nel 1892 da:
a. B. Russell b. G. Frege c. R. Carnap d. E. Zermelo e. L.E. Brouwer

13. Chi tra questi filosofi non appartiene al movimento neoempirista?
a. Carnap b. Reichebach c. Hempel d. Strawson e. Quine

14. Il libro Meditazioni cartesiane è un’opera scritta in quale secolo?
a. XVI b. XVII c. XVIII d. XIX e. XX

15. A quale di questi autori è riferibile la “teoria dell’assurdo”?
a. Merleau-Ponty b. Marcel c. Gadamer d. Heidegger e. Sartre

16. In quale delle seguenti regioni d’Italia non si ebbero stabili insediamenti greci ?
a. Campania b. Calabria c. Puglia d. Sardegna e. Sicilia

17. In quale secolo si colloca la guerra del Peloponneso?
a. VIII secolo a.c. b. V secolo a.c. c. VI secolo a.c. d. IX secolo a.c. e. X secolo a.c.

18. Sotto Traiano (98-117) l’Impero romano si spinse fino all’odierna Romania. Quale era il nome della relativa provincia?
a. Macedonia b. Numidia c. Dacia d. Pannonia e. Britannia

19. Quale imperatore romano concesse per primo la libertà di culto ai cristiani?
a. Teodosio (379-395) b. Marco Aurelio (161-180.) c. Diocleziano (284-305) d. Traiano (98-117) e. Costantino il Grande (306-315)

20. Quale imperatore promosse la sistemazione e la rielaborazione del diritto romano nel Corpus juris civilis?
a. Caracalla (211-217) b. Giustiniano (527-565) c. Marco Aurelio d. Augusto (27 a.c.-14 d.c.) e. Teodosio

21. Cosa differenzia il feudo dalla signoria nei secoli X-XII?
a. Il conferimento per investitura b. L’acquisizione per meriti militari c. L’ereditarietà d. La prestazione di un servizio militare e. L’esercizio del potere giudiziario

22. Che cosa sono gli Ordini mendicanti?
a. Delle associazioni di poveri girovaghi b. Fraternite di miserabili presenti nelle città comunali c. Regolamenti per gli ospizi degli indigenti d. Ordini religiosi del sec. XIII caratterizzati dalla scelta della povertà collettiva e. Disposizioni delle autorità comunali per l’accattonaggio

23. In base a quale criterio il trattato di Tordesillas del 1494 divise l’America meridionale tra Portoghesi e Spagnoli?
a. Alle conquiste operate dall’una e dall’altra potenza b. A una guerra combattuta sul suolo della penisola iberica c. A una suddivisione dei territori in base ai paralleli terrestri d. A una suddivisione dei territori in base ai meridiani terrestri e. A una lenta penetrazione di missionari e conquistadores

24. Cosa sancì l’editto di Nantes emanato da Enrico IV di Francia nel 1598?
a. Il principio del cuius regio, eius religio b. Il divieto di culto agli ugonotti c. La ghettizzazione degli ebrei d. L’emancipazione degli ebrei e. La libertà di culto agli ugonotti

25. Quale è il principio teorizzato da Montesquieu nell’Esprit des lois?
a. Separazione del potere legislativo, del potere esecutivo e del potere giudiziario b. Concentrazione del potere legislativo, del potere esecutivo e del potere giudiziario nelle stesse mani c. Sovranità popolare d. Monarchia assoluta e. Democrazia diretta

26. In quale periodo si colloca la cosiddetta “seconda rivoluzione industriale”?
a. Nella prima metà del XIX secolo b. A partire dagli anni ’70 del XIX secolo c. Con lo scoppio della prima guerra mondiale d. Dopo la crisi del ‘29 e. Nei decenni che seguirono la seconda guerra mondiale

27. Quale evento precede la decisione del re di assegnare a Mussolini l’incarico di formare il suo primo governo?
a. La disfatta di Caporetto b. Il delitto Matteotti c. La marcia su Roma d. Il primo attentato a Mussolini e. La “secessione dell’Aventino”

28. In quale anno è stato proclamato lo Stato di Israele?
a. 1917 b. 1945 c. 1948 d. 1956 e. 1967

29. Quando ha inizio, dopo i decenni di forte crescita economica del secondo dopoguerra, un periodo di lunga recessione?
a. 1973 b. 1968 c. 1989 d. 1980 e. 1993

30. In quale paese europeo il terrorismo di sinistra ha avuto a partire dagli anni ’70 del XX secolo caratteristiche di maggiore intensità e durata?
a. Inghilterra b. Francia c. Italia d. Germania e. Irlanda

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>